Le motoseghe elettriche senza filo sono spesso pubblicizzate come più efficienti dal punto di vista energetico e più facili da usare rispetto alle versioni con cavo. Sono dotate di molte delle stesse caratteristiche, compresi gli accessori per la pacciamatura, ma sono molto più silenziose, possono lavorare su terreni moderati o accidentati e sono dotate di una varietà di batterie e opzioni di ricarica. Questo le rende ideali per i paesaggisti, i tuttofare e i proprietari di case che amano tagliare i prati e gli alberi, o fare il lavaggio e la rimozione della neve nei fine settimana.

Oltre agli ovvi vantaggi di una sega a batteria rispetto a una sega a gas, ci sono anche altri vantaggi. Gli utenti di motoseghe elettriche senza filo non hanno bisogno di trascinarsi dietro serbatoi di gas pesanti e ingombranti, e con una barra di taglio senza filo il peso e il fastidio di stoccaggio extra possono essere eliminati. Le motoseghe senza filo hanno anche in genere sistemi di estensione automatica che permettono all’utente di estendere la lunghezza di taglio secondo necessità. Infine, le macchine di taglio a barra senza filo sono generalmente più compatte e più facili da riporre, che è spesso un problema per i proprietari di case con spazio limitato. È proprio online infatti che hai di solito la possibilità di trovare dei modelli di motoseghe che hanno delle funzioni ben precise che forse erano proprio quelle di cui eri alla ricerca che e che ti possono essere quindi molto utili in diverse occasioni di utilizzo in generale. La cosa più importante in fin dei conti è solo quella di trovare un tipo di motosega che può essere perfetta e ideale per te e per le tue stesse necessità ed esigenze di uso.

Lo svantaggio principale dell’uso di una motosega elettrica a filo è il rischio per la sicurezza rappresentato dall’uso di un dispositivo elettrico quando si cerca di tagliare attraverso zone a rischio d’incendio o piccole aree boschive. L’altezza tipica della barra senza filo è di soli 18″, quindi è necessaria una prolunga. La maggior parte dei produttori consiglia agli utenti di utilizzare una barra di guida per garantire la sicurezza, ma le preferenze individuali possono anche applicarsi. Se si decide di utilizzare una barra di guida, assicurarsi di tenerla ad almeno 2 piedi dal motore della macchina, in quanto ciò impedirà lesioni da contatto. È una buona idea utilizzare una scaletta quando possibile per evitare di inciampare sul cavo.

Visita il sito Internet indicato in seguito miglioremotosegaelettrica.it per sapere tutto sull’argomento dell’articolo.