Le lampade da scrivania a LED permettono agli utenti di lavorare, leggere e scrivere alla scrivania senza l’affaticamento degli occhi e senza l’abbagliamento delle luci a soffitto. Sono disponibili in vari stili, colori e finiture. La tecnologia di illuminazione a LED ha una vasta gamma di opzioni, come la flessibilità nella luminosità e nella temperatura di colore. La luce fornita da queste lampade è di lunga durata e la maggior parte ha un’aspettativa di vita fino a cinquantamila ore.

Il principale vantaggio di una lampada da tavolo a LED è il minor costo delle lampadine di ricambio rispetto alle loro controparti a incandescenza. Inoltre, durano più a lungo rispetto alle soluzioni di illuminazione tradizionali, il che significa meno affaticamento per gli occhi durante l’uso. Alcune lampade permettono anche di controllare i livelli di luminosità a distanza, in modo da poter essere utilizzate in luoghi dove l’accesso all’elettricità è limitato. Inoltre, molte forniscono impostazioni di intensità regolabile per consentire di regolare meglio la quantità di luce necessaria per un particolare compito a portata di mano.

Per risparmiare energia, alcuni modelli più recenti offrono effetti di colore che aiutano a ridurre l’affaticamento degli occhi. Queste funzioni includono il cambio automatico del colore, il bilanciamento del bianco e altre tecnologie che possono creare combinazioni di colori più naturali di quelle possibili con le lampadine fluorescenti standard. Un’altra opzione per aiutare a ridurre i costi di alimentazione è quella di scegliere una lampadina con livelli di luminosità misurati più elevati, in quanto i livelli di luminosità possono essere automaticamente aumentati o diminuiti in base alle necessità per le diverse attività svolte. Con l’ampia gamma di lampade da tavolo a LED oggi sul mercato, è facile trovare quella perfetta per soddisfare le vostre esigenze specifiche e il vostro budget.
Sicuramente diciamo che la stragrande maggioranza delle illuminazioni che abbiamo in casa al momento sfruttano appieno la tecnologia LED, questo perché essenzialmente si tratta di una tecnologia assai importante e sostanzialmente davvero funzionale che ha ovviamente del tutto o quasi eliminato i vecchi tipi di lampadine che c’erano anni fa. Ma quando andiamo a scegleire una lampada da scrivania, occorre anche scegliere un modello che sia essenzialmente comodo anche per il lavoro. Infatti tutti modelli di lampade da scrivania al momento presentano spesso anche una serie di attacchi USB per la ricarica dei dispositivi che dobbiamo utilizzare, e diventano effettivamente strumenti di lavoro comodi da avere sui nostri tavoli.

Tutto quello che desideri sapere in più lo puoi trovare qui di seguito: Lampade da scrivania Philips Lighting: recensioni, prezzi, opinioni